IL PRIMO MULINO DELL'ARNO       

               

Luogo di pregio dell'Ecomuseo del Casentino

L'Arno

                                 
 

 


L’Arno nasce sul Monte Falterona, a pochi chilometri di distanza da Molin di Bucchio. Qui è solo un piccolo torrente con le acque microbiologicamente pure ma in grado di far girare le pale di un mulino.

L'Arno a Molin di Bucchio

 

L'Arno a Molin di Bucchio

 

Da “L’ARNO” di Alinari Beltramelli, edito da fratelli Alinari nel 1909:

"Al mulino si macinava; arrivava fino a noi il fresco rumore del ritrecine. Ci avvicinammo in silenzio; non si udiva voce intorno. Vedemmo un gruppo di casette grigie, ricoperte da lavagne, occhieggiare tra gli alberi spessi; distinguemmo le caratteristiche scale esterne e le soggette, le piccolissime soggette dove siedon le donne e dove fioriscono i garofani rossi; e in quella tranquillità serena, Mulin di Bucchio ci piacque."